La parola a chi ha sperimentato l’App del Comune di Piuro

Il Comune di Piuro è tra i comuni maggiormente attivi sotto il punto di vista di utilizzo della App.

La cittadinanza ha accolto con entusiasmo questo nuovo strumento e qui di seguito vi riportiamo l’intervista fatta a Francesco, cittadino del comune di Piuro.

 

SA: È stato semplice trovare la App nel tuo PlayStore o iOS Store?

FP: La ricerca della App sugli store è stata facilissima, anche perché il Comune ha provveduto a indicare passo per passo la procedura per ricercare e scaricare la App.

 

SA: Come sei venuto a conoscenza dell’esistenza della App?

FP: Il Comune di Piuro è molto attivo anche sui social network, in particolare Facebook, e ha ben pubblicizzato la nuova iniziativa. Ha inoltre ritagliato uno spazio sul sito comunale e dunque per un cittadino mediamente interessato alle attività del proprio comune è stato semplice venire a conoscenza dell’esistenza della App. Senza contare poi l’importanza del passaparola tra parenti e amici.

 

SA: L’impatto visivo dopo il download è stato positivo?

FP: È stato molto positivo, poiché caratterizzato da immagini che permettono immediatamente di comprendere che si tratta della App di Piuro con la presenza dello stemma comunale in home page e delle cascate di Piuro, il fiore all’occhiello del nostro Comune.

 

SA: Quali sono le necessità che ti hanno portato a scaricare la App? E soprattutto ne sei rimasto soddisfatto?

EP: Il motivo principale per cui ho deciso di scaricare l’App del Comune sta nella possibilità di poter instaurare una sorta di filo diretto con le istituzioni, in modo da essere sempre aggiornato su eventi, modifiche comunali ecc ecc. Con questo obiettivo, devo dire che la App mi ha completamente soddisfatto.

 

SA: Qual è la funzione presente nella App che ti è servita maggiormente?

EP: Di sicuro l’aspetto che ho maggiormente apprezzato sono le notifiche push che il comune invia costantemente per informare la cittadinanza di eventi, promozioni, modifiche relative agli orari del comune, avvisi per calamità naturali e comunicazione delle scadenze di tributi. Prima dell’App queste comunicazioni erano gestite con l’invio di mail ma con le notifiche direttamente sul cellulare tutto risulta più semplice, veloce ed immediato.

 

SA: Qual è invece la funzione che hai trovato più innovativa?

EP: Sembrerò ripetitivo, ma per i motivi sopra esposti, le notifiche dirette sullo smartphone rappresentano di sicuro il punto di forza della App del Comune di Piuro.

 

SA: L’utilizzo della App ha semplificato il servizio e la comunicazione diretta con l’azienda o attività commerciale o associazione?

EP: L’ha chiaramente molto semplificato permettendo una comunicazione diretta al cittadino che può essere informato su tutto, a partire dai ragazzi delle scuole sino agli anziani.

 

SA: In generale la App ha soddisfatto le tue aspettative?

EP: Quando ho deciso di scaricare l’App, ero un po’ scettico, ma allo stesso tempo curioso di vedere ciò che l’amministrazione era riuscita a mettere in piedi. Devo dire che sono molto soddisfatto del lavoro svolto e che mi ha realmente stupito; inoltre sono molto soddisfatto anche della costanza con cui l’amministrazione aggiorna la App, permettendo una continua e buona informazione.

 

SA: Come miglioreresti la App in questione?

EP: Al momento sono pienamente soddisfatto e non ho nessun consiglio utile per apportare migliorie. Sicuramente con un utilizzo costante ci sarà modo di capire cosa può essere migliorato.

 

SA: Dopo aver visionato la App, hai “pubblicizzato” a qualche altra azienda o attività commerciale o associazione il nostro prodotto Star App?

EP: Certamente. Dato che sono rimasto molto contento della App non ho esitato a fare un buon passaparola con parenti e amici, parlando delle grandi possibilità del prodotto. Tra questi ci sono anche imprenditori e proprietari di medie-piccole aziende che magari, testando i benefici tramite la App del comune, saranno ben felici di usufruire dello stesso servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *